I Commissione - Giovedý 20 settembre 2007


Pag. 20

ALLEGATO 1

DL 117/2007: Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione (C. 3044 Governo, approvato dal Senato).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il testo del disegno di legge C. 3044 Governo, «Conversione in legge del decreto legge 3 agosto 2007 n. 117, recante disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione», approvato, senza modificazioni, dal Senato;
rilevato che le disposizioni da esso recate, appaiono riconducibili alla materia «ordine pubblico e sicurezza», che l'articolo 117, secondo comma, lettera h) della Costituzione, riserva alla competenza legislativa esclusiva dello Stato, intendendosi il termine «sicurezza», secondo la costante giurisprudenza costituzionale, come comprensivo di aspetti che riguardano la tutela della sicurezza delle persone anche non direttamente afferenti l'ordine pubblico;
considerato, inoltre, che, con riferimento alle disposizioni che intervengono sul sistema sanzionatorio penale nonché sui profili attinenti alla tutela giurisdizionale, rileva l'ambito materiale attribuito alla competenza legislativa esclusiva dello Stato dall'articolo 117, secondo comma, lettera l) della Costituzione (giurisdizione e norme processuali; ordinamento civile e penale; giustizia amministrativa);
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 21

ALLEGATO 2

Ratifica Accordo Italia-Etiopia sulla mutua assistenza amministrativa per la repressione delle infrazioni doganali (C. 2927 Governo, approvato dal Senato).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il disegno di legge C. 2927 Governo, approvato dal Senato, recante «Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica democratica federale dell'Etiopia sulla mutua assistenza amministrativa per la prevenzione, l'accertamento e la repressione delle infrazioni doganali, con allegato, fatto a Roma il 26 settembre 2006»;
rilevato che le disposizioni recate dal disegno di legge sono riconducibili alla materia «politica estera e rapporti internazionali dello Stato» che la lettera a) del secondo comma dell'articolo 117 della Costituzione riserva alla potestà legislativa esclusiva dello Stato, e alla materia «dogane, protezione dei confini nazionali e profilassi internazionale» che l'articolo 117, secondo comma, lettera q), riserva alla potestà legislativa esclusiva dello Stato;
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 22

ALLEGATO 3

Ratifica ed esecuzione del Protocollo addizionale al Trattato sullo statuto di EUROFOR, con allegata Dichiarazione (C. 2928 Governo, approvato dal Senato).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il disegno di legge C. 2928 Governo, approvato dal Senato, recante «Ratifica ed esecuzione del Protocollo addizionale al Trattato sullo statuto di EUROFOR, con allegata Dichiarazione, redatto a Lisbona il 12 luglio 2005»;
rilevato che le disposizioni recate dal disegno di legge sono riconducibili alla materia «politica estera e rapporti internazionali dello Stato» che la lettera a) del secondo comma dell'articolo 117 della Costituzione riserva alla potestà legislativa esclusiva dello Stato;
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 23

ALLEGATO 4

Ratifica Accordo Italia-Grecia sullo sviluppo dell'interconnessione Italia-Grecia - Progetto IGI (C. 2930 Governo, approvato dal Senato).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il disegno di legge C. 2930 Governo, approvato dal Senato, recante «Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Repubblica Italiana e la Repubblica Greca per lo sviluppo dell'interconnessione tra Italia e Grecia - Progetto IGI, fatto a Lecce il 4 novembre 2005»;
rilevato che le disposizioni recate dal disegno di legge sono riconducibili alla materia «politica estera e rapporti internazionali dello Stato» che la lettera a) del secondo comma dell'articolo 117 della Costituzione riserva alla potestà legislativa esclusiva dello Stato;
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 24

ALLEGATO 5

Ratifica Convenzione Italia-Armenia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e per prevenire le evasioni fiscali (C. 2932 Governo, approvato dal Senato).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il disegno di legge C. 2932 Governo, approvato dal Senato, recante «Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica di Armenia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e per prevenire le evasioni fiscali, con protocollo aggiuntivo, fatta a Roma il 14 giugno 2002»;
rilevato che le disposizioni recate dal disegno di legge sono riconducibili alla materia «politica estera e rapporti internazionali dello Stato» che la lettera a) del secondo comma dell'articolo 117 della Costituzione riserva alla potestà legislativa esclusiva dello Stato;

ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,

esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 25

ALLEGATO 6

DL 147/2007: Disposizioni urgenti per assicurare l'ordinato avvio dell'anno scolastico 2007-2008 ed in materia di concorsi per ricercatori universitari (C. 3025 Governo).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri della I Commissione,
esaminato il nuovo testo del disegno di legge C. 3025 Governo, di conversione del decreto legge n. 147 del 2007, recante «Disposizioni urgenti per assicurare l'ordinato avvio dell'anno scolastico 2007-2008 ed in materia di concorsi per ricercatori universitari», come risultante dall'esame degli emendamenti da parte della Commissione di merito;
rilevato che le disposizioni da esso recate appaiono configurabili alla stregua di norme generali sull'istruzione e, pertanto, rientrano nella competenza esclusiva dello Stato ai sensi dell'articolo 117, secondo comma, lett. n), Costituzione;
osservato che alcune specifiche disposizioni incidono, altresì, in altri settori di competenza legislativa esclusiva statale, quali «sistema tributario e contabile dello Stato» (articolo 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione); «ordinamento e organizzazione amministrativa dello Stato e degli enti pubblici nazionali» (articolo 117, secondo comma, lettera g), della Costituzione); e «previdenza sociale» (articolo 117, secondo comma, lettera o), della Costituzione);
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 26

ALLEGATO 7

Norme in materia previdenziale in favore di lavoratori con familiari gravemente disabili (C. 71 Volontè ed abb).

PARERE APPROVATO

Il Comitato permanente per i pareri,
esaminato il nuovo testo unificato delle proposte di legge C. 71 ed abbinate, come risultante dall'esame degli emendamenti da parte della Commissione di merito, recante «Norme in materia previdenziale in favore di lavoratori con familiari gravemente disabili»;
considerato che il provvedimento, attribuendo benefici pensionistici ai lavoratori che prestano assistenza e cura ai familiari disabili gravi, riguarda la materia «previdenza sociale», che rientra tra quelle di competenza legislativa esclusiva dello Stato, ai sensi dell'articolo 117, secondo comma, lettera o), della Costituzione;
ritenuto che non sussistano motivi di rilievo sugli aspetti di legittimità costituzionale,
esprime

PARERE FAVOREVOLE


Pag. 27

ALLEGATO 8

Modifiche alla legge sulla cittadinanza (Testo unificato C. 24 Realacci, C. 908 Ferrigno, C. 909 Ferrigno, C. 938 Mascia, C. 1297 Ricardo Antonio Merlo, C. 1462 Caparini, C. 1529 Boato, C. 1570 Bressa, C. 1607 Governo, C. 1653 Santelli, C. 1661 Piscitello, C. 1686 Diliberto, C. 1693 Angeli, C. 1727 Adenti, C. 1744 De Corato, C. 1821 Angeli, C. 1836 Fedi, C. 1839 D'Alia, C. 2143 La Loggia e C. 2253 Zanella).

ULTERIORE EMENDAMENTO DEL RELATORE

ART. 14.

Sopprimerlo.
14. 700. Il Relatore.