XIV Commissione - Giovedý 22 febbraio 2007


Pag. 57


ALLEGATO

DL 7/07 recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese (C. 2201 Governo).

PARERE APPROVATO DALLA COMMISSIONE

La XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea),
esaminato il nuovo testo del disegno di legge C. 2201, di conversione del DL 7/2007, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese;
considerata l'esigenza di assicurare il pieno rispetto della normativa comunitaria e dei principi enucleati nei Trattati istitutivi vigenti;
rilevato che l'articolo 4 del decreto-legge, nel testo rielaborato dalla Commissione, concernente la data di scadenza dei prodotti alimentari, stabilisce che l'indicazione del termine minimo di conservazione o della data di scadenza dei prodotti alimentari debba figurare in modo facilmente visibile, chiaramente leggibile e indelebile secondo modalità egualmente visibili, nonché collocate nel medesimo campo visivo di quelle indicanti la quantità del prodotto;
sottolineato che l'obbligo di uguale visibilità rischia di confliggere con il principio di libera circolazione delle merci, in quanto costituirebbe un limite non previsto espressamente dalla normativa comunitaria, che si risolverebbe in danno dei prodotti provenienti da altri Stati membri;
considerata l'esigenza primaria di garantire contestualmente la libera circolazione delle merci, la tutela della salute ed in generale la tutela dei consumatori;
esprime

PARERE FAVOREVOLE

con la seguente osservazione:
all'articolo 4, comma 1, capoverso «2-bis» le parole «secondo modalità egualmente visibili, nonché collocate nel medesimo campo visivo di quelle indicanti la quantità del prodotto» siano sostituite dalle seguenti: «e in un campo visivo di facile individuazione da parte del consumatore».